E un'assicurazione "fai-da-te" dei motociclisti, vi va?

Il pub online dove una media non la si nega a nessuno

E un'assicurazione "fai-da-te" dei motociclisti, vi va?

Messaggioda capmarveljr. » 13/04/2013, 13:57

Il CIM ha deciso di lanciare una petizione online per vedere se anche in Italia si riesce a fare come a suo tempo in Francia, creando una compagnia assicurativa di motociclisti per i motociclisti, la "Mutuelle Des Motards"
Al momento, non si chiede nulla, se non di manifestare il proprio interessamento alla fattibilità della cosa.
Visto che già Harley Davidson ha fatto una cosa simile, creando una propria polizza a prezzi molto vantaggiosi per tutti i modelli della marca, direi che potrebbe essere un'opportunità, no?

Qui trovate la petizione da firmare: http://www.change.org/it/petizioni/a-tu ... ociclisti#

della quale riporto il testo introduttivo:

Le polizze assicurative per i motoveicoli hanno dei costi improponibili, si arriva a pagare la metà del valore del motoveicolo stesso, oramai sono in tanti che per sfuggire a questi costi assurdi non assicurano nemmeno il motoveicolo.

In Francia, negli anni 80, c'era una situazione analoga, ma i motociclisti hanno reagito, creando la loro compagnia assicurativa, la Mutuelle des Motards.

Il Coordinamento Italiano Motociclisti, associazione che da oltre vent'anni opera nella tutela dei diritti dei motociclisti, vuole proporre ai motociclisti Italiani di unirisi a noi per creare una compagnia di assicurazione per motociclisti, fatta dai motociclisti.

Però serve la collaborazione di tutti, si deve essere disposti a versare circa 50 € a testa per creare il fondo di garanzia, senza il quale non può essere costituita una compagnia assicurativa.

L'obiettivo è di creare una compagnia che permetta l'emissione di polizze assicurative RC per motoveicoli a due o tre ruote, con un costo inferiore ai 200 € a polizza.

Questa petizione è una raccolta di firme di coloro che sono interessati a partecipare alla creazione di questa nuova compagnia. Non si stanno chiedendo soldi, prima di ogni cosa occorre sapere se la cosa interesse e quanti siamo ad essere disposti a farlo. In pratica una dichiarazione di intenti da parte dei motociclisti che la firmeranno.

Se si raggiungerà il numero adeguato di sottoscrittori, verrete ricontattati e si passerà alla fase operativa, creando le specifiche e tutto quello che manca prima di passare alla raccolta dei fondi, ma il primo passo da fare è quello di capire in quanti siamo a volerlo fare.

I motociclisti possono essere un esempio di solidarietà per tutto il Paese.
Ora tocca a noi.

Marco Polli
Presidente del Coordinamento Italiano Motociclisti


E, se volete qualche lume in più sulla Mutuelle des Motards francese, leggete qui: http://www.cim-fema.it/web/notizie/noti ... la-da-soli

un lampeggio a tutti e... di corsa a firmare! [Occhiolino] [Figo]
Innamorato possessore di V7 Racer "Clubbie", Bellagio "Beauty", V65C "Jade Idol", SP1000 "RoadRunner", V11 Scura "Tenebris", V10 Centauro "Bucefalo"
Avatar utente
capmarveljr.
Scooterista
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 04/10/2012, 19:14
Località: Terno d'Isola, BG
Moto: Guzzi V65C
Guzzi SP 1000
Guzzi V7 Racer
Guzzi Bellagio
Guzzi V11 Scura
Skype: cat_keeno

Re: E un'assicurazione "fai-da-te" dei motociclisti, vi va?

Messaggioda Navy » 15/04/2013, 10:00

firmato!
"California perchè... ho deciso di cavalcare solo le gnocche!"
Immagine
Avatar utente
Navy
Alcolic° Guzzi Team®
 
Messaggi: 1179
Iscritto il: 08/04/2009, 10:52
Località: Milano
Moto: California 1100 Titanium
Skype: armando.liggeri

Re: E un'assicurazione "fai-da-te" dei motociclisti, vi va?

Messaggioda Leva » 18/04/2013, 17:08

Anche io!

M.
In curva, con la moto piegava cosi' tanto che, invece che dei moscerini,
doveva stare attento ai lombrichi. (Stefano Benni, "Il bar sotto il mare")
Avatar utente
Leva
Alcolic° Guzzi Team
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 09/04/2009, 9:27
Località: Bellissima
Moto: Nicola and Bart
Tessera giovani Marmitte 069
Skype: ovnimarco

Re: E un'assicurazione "fai-da-te" dei motociclisti, vi va?

Messaggioda DaveWho » 12/06/2013, 11:34

Anche io appena l'ho vista, speriamo che parta
Avatar utente
DaveWho
Alcolic° Guzzi Team®
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 08/04/2009, 11:16
Località: Milano
Moto: California 80°

Re: E un'assicurazione "fai-da-te" dei motociclisti, vi va?

Messaggioda capmarveljr. » 19/06/2013, 1:47

Bravi! Fate girare, fate girare!
Innamorato possessore di V7 Racer "Clubbie", Bellagio "Beauty", V65C "Jade Idol", SP1000 "RoadRunner", V11 Scura "Tenebris", V10 Centauro "Bucefalo"
Avatar utente
capmarveljr.
Scooterista
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 04/10/2012, 19:14
Località: Terno d'Isola, BG
Moto: Guzzi V65C
Guzzi SP 1000
Guzzi V7 Racer
Guzzi Bellagio
Guzzi V11 Scura
Skype: cat_keeno

Re: E un'assicurazione "fai-da-te" dei motociclisti, vi va?

Messaggioda DaveWho » 19/04/2016, 21:11

A che punto siamo arrivati?
Avatar utente
DaveWho
Alcolic° Guzzi Team®
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 08/04/2009, 11:16
Località: Milano
Moto: California 80°

Re: E un'assicurazione "fai-da-te" dei motociclisti, vi va?

Messaggioda AlcideX » 24/04/2016, 14:39

La raccolta firme si è chiusa con circa 20.000 interessati ma solo un migliaio disposti a proseguire, troppo pochi.
Due cilindri è perfetto: di più è inutile, di meno è onanismo.
Immagine 35 anni in moto, oltre 40 da rompiballe
http://www.alcidex.net - http://www.gruppopuffo.org
Avatar utente
AlcideX
Alcolic° Guzzi Team®
 
Messaggi: 875
Iscritto il: 08/04/2009, 12:23
Moto: si, celll'ho la moto.

Re: E un'assicurazione "fai-da-te" dei motociclisti, vi va?

Messaggioda DaveWho » 03/05/2016, 23:13

Non sapevo che si fosse chiusa e si fosse passati alla fase successiva
Avatar utente
DaveWho
Alcolic° Guzzi Team®
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 08/04/2009, 11:16
Località: Milano
Moto: California 80°

Re: E un'assicurazione "fai-da-te" dei motociclisti, vi va?

Messaggioda AlcideX » 11/05/2016, 9:28

DaveWho ha scritto:Non sapevo che si fosse chiusa e si fosse passati alla fase successiva

Il periodo per raccogliere le firme era limitato (mi pare 3 mesi), e non si è proseguito alla fase successiva perché troppo pochi i firmatari (l'obiettivo era 50.000, magari 45.000 andavano bene uguale, ma meno della metà...) e troppo pochi quelli che oltre a firmare hanno dichiarato espressamente di voler andare avanti e non il classico "fate voi, lavorate voi, sbattetevi voi, se funziona poi vengo anche io".
Due cilindri è perfetto: di più è inutile, di meno è onanismo.
Immagine 35 anni in moto, oltre 40 da rompiballe
http://www.alcidex.net - http://www.gruppopuffo.org
Avatar utente
AlcideX
Alcolic° Guzzi Team®
 
Messaggi: 875
Iscritto il: 08/04/2009, 12:23
Moto: si, celll'ho la moto.


Torna a Alcolic° Guzzi Team

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron